Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fonseca: "Cagliari nel mio cuore, sempre grato a Ranieri e alla famiglia Orrù"

"Quando incontro un sardo è sempre una festa"

La Redazione
Condividi su:

Intervenuto ai microfoni di Radio 1, l'ex rossoblù Daniel Fonseca si è raccontato così tornando indietro negli anni ma non solo:

"Al mio arrivo al Cagliari non segnai per 17 partite, ma Ranieri ha continuato a darmi fiducia. E così anche la famiglia Orrù, e così dopo sono passato al Napoli in un trasferimento record.

Oggi in Italia si punta agli stranieri e i giovani italiani non giocano, ecco perché va male la Nazionale.

Cagliari? E' nel mio cuore, ed è così anche per i miei figli. Tifiamo Cagliari, ogni volta che sto con un sardo è sempre una festa. Ringrazierò sempre la famiglia Orrù per la fiducia e per avermi aspettato"

Condividi su:

Seguici su Facebook